Vincitore della quarta edizione "Nuovi fattori di successo" organizzato dal Mipaaf

Pubblicato Da: Giuseppe Vignola In: Novità In data: : martedì, luglio 21, 2015 Commenti: 0 Hit: 979

NUOVI FATTORI DI SUCCESSO

Aziende sul podio, una su due è start up

Proclamati i vincitori dell'edizione 2015 del concorso Mipaaf per giovani agricoltori -  Analisi dei profili professionali e delle attività di chi si è aggiudicato il premio a partire dal 2011

Anche quest'anno a vincere sono state aziende che hanno puntato sulla multifunzionalità, sulla qualità dei prodotti,  sull'export, aprendosi al territorio anche attraverso progetti di ricerca e progetti di agricoltura sociale. Non cambia insomma, anche rispetto agli anni precedenti, il tratto distintivo delle aziende giovani vincitrici del Concorso "Nuovi Fattori di Successo", il cui minimo comun denominatore è quello di aver sviluppato delle buone pratiche  beneficiando dei finanziamenti dello sviluppo rurale (FEASR). In particolare Veneto, Piemonte e Basilicata sono le regioni da cui provengono quest'anno  i primi tre classificati, di cui ripercorriamo le storie personali e aziendali:


VINCITORI QUARTA EDIZIONE

1. Giulia Lovato - Società Agricola La  Vecchia Fattoria di Roncolato Cristina E C. S.S. - San Pietro di Morubio  (VR)
2. Paolo Maria Mosca - Azienda Agricola Paolo Maria Mosca - Crescentino (VC)
3. Giuseppe Vignola - Azienda Agricola Biologica Vignola - Grassano (MT)
4. Stefania Michelozzi - Azienda Agricola Canto di Primavera del Sogno Antico - Quarrata (PT)
5. Enrico Foti - Azienda Agricola Mellis - Postiglione (SA)
6. Enrico Treccani - Azienda Agricola Treccani Enrico - Castel Goffredo (MN)
7. Samuele Pierini - Azienda Agricola Pierini Samuele - Campagnatico (GR)
8. Rosaria Di Benedetto - Carbona Società Agricola Srl - Castelvetrano (TP)
9. Antonio Pascali - Azienda Agricola Pascali Antonio - Vernole (LE)
10. Andrea Ceci - Azienda Agricola Vignamato - San Paolo di Jesi (AN)
11. Luca Brugiafreddo - Azienda Agricola  La Prata - Racconigi (CN)
12. Rino Corbo - Azienda Agricola Fontana Reale - Benevento (BN)
 


Terzo classificato - Giuseppe Vignola dell'azienda Agricola "Biologica Vignola" di Grassano (MT). L'azienda biologica di cui è co-titolare Giuseppe si estende su circa 22 ettari in cui su 15 ettari si coltivano ad antiche varietà di cereali, leguminose, olivo ed ortofrutticoli. I prodotti vengono trasformati con metodo artigianale, confezionati e commercializzati anche grazie al proprio punto vendita in cui si può trovare un'ampia gamma di prodotti certificati biologici (oli extravergini, oli aromatizzati, sughi pronti, patè e mousse di ortaggi/verdure, sott'oli, zuppe precotte, farine di antiche varietà di cereali e mosto cotto). Giuseppe ha sviluppato collaborazioni con istituti di ricerca lucani al fine di aumentare la shelf-life dei propri prodotti non rinunciando alla loro genuinità. L'azienda di Giuseppe si è aperta al territorio anche attraverso l'attività della sua fattoria didattica, l'adesione ad iniziative per la promozione del turismo rurale tra cui anche quelle promosse dal GAL Bradanica di cui è stata beneficiaria di un azione del suo PSL, che insieme alla misura 112, relativa al primo insediamento del Piano di Sviluppo Locale della Regione Basilicata, hanno contribuito a sviluppare il progetto di impresa.
Come ogni anno, per i primi tre classificati verranno girati tre documentari da tre giovani registi professionisti: i registi selezionati da Ismea per la quarta edizione sono stati (1) Christian Cinetto, Michele Coppari e Davide Rinaldi.
 I documentari saranno divulgati dalla Rete Rurale Nazionale nelle fiere di settore ma anche in eventi generalisti come festival cinematografici considerati di interesse per le tematiche riguardanti lo sviluppo rurale. 

 

Commenti

Lascia il tuo commento